Per una casa a dimensione di coniglio

di
Marta Avanzi, Dr. Med. Vet.
foto di Riccardo Romani, dove non specificato diversamente
Tutti i trucchi e le idee per permettere al coniglio di vivere in casa al sicuro, senza cacciarsi nei guai e senza combinare malanni, ma divertendosi lo stesso!

I giochi in casa

Lasciare a disposizione dei giochi sicuri e divertenti permette al coniglio di sfogare la sua vivacità e solleticare il suo ingegno senza danneggiare l'arredamento. I conigli sono animali curiosi e intelligenti e amano molto giocare. In questa sezione troverete tante idee per giocattoli adatti a questi animali.
Alcuni giochi hanno come scopo finale procurarsi del cibo (contengono all'interno un piccolo premio in cibo), o rosicchiare, oppure nascondersi o correre su e giù o dentro dei tunnel, tutte attività che in natura i conigli svolgono quotidianamente.
Nella scelta dei giocattoli escludete tutti quelli in materiali tossici (es. vernici) o con piccole parti che possano essere ingoiate, proprio come per i bambini piccoli. Ricordate che anche pezzi di stoffa, se ingeriti, possono causare un'ostruzione intestinale, pericolosissima nel coniglio.



I conigli amano le casette, che danno loro una sensazione di rifugio e protezione, come una tana. Le casette possono essere fatte di rametti o di paglia (foto a sinistra), di legno (foto al centro) o di vimini (come il cesto a destra), tutti elementi che possono anche essere rosicchiati.
Assicuratevi sempre che questi materiali non siano trattati con vernici tossiche.

Casette rifugio economiche possono essere ricavate da scatole di carta e cartone. I conigli amano demolirle, risparmiando così i mobili di casa.



In questa immagine potete vedere come allestire una "sala giochi", disponendo insieme più rifugi.








Potete unire insieme più scatoloni, formando dei tunnel con diverse entrate, molto divertenti (foto Paolo Gualandi). 
Molti giocattoli possono stimolare il coniglio se contengono all'interno del cibo.      







Le palline possono essere riempite con pezzi di verdura, la palla visibile a destra può contenere del pellet. Potete vedere un assortimento di giochi sicuri, oggetti che i conigli possono distruggere rosicchiandoli (come gli oggetti di vimini, il tappeto di cocco, le posate di legno) o che possono afferrare e lanciare (ad esempio le chiavi di plastica, i giocattolini di legno).
       

I conigli amano esplorare e salire in alto: uno scivolo per bambini può essere un gioco affascinante (sotto la supervisione di un adulto!)


Questo tunnel, distribuito dalla ditta Triky, è divertente per i conigli, e all'occorrenza può essere riposto occupando poco spazio.
   

All'aperto

Se disponete di un giardino o una piccola area all'aperto potete organizzare un fantastico parco giochi. Poter correre sull'erba è l'esercizio ideale per i conigli, che possono inoltre godere del sole, brucare l'erba e fare attività fisica. Camminare sul terreno morbido fa molto bene anche alle zampe. Tenete conto che i conigli amano scavare e finiranno presto per riempire il giardino di buche, quindi preparatevi a qualche piccolo disastro.
   

Premessa indispensabile per lasciare i conigli all'aperto è di disporre di un'area recintata che impedisca la fuga del conglio ma anche l'ingresso di predatori (cani e gatti). In questa immagine potete vedere come quest'area è stata protetta con reti anche in alto, per impedire l'accesso agli uccelli selvatici, potenziali veicoli di malattie infettive La recinzione deve approfondirsi nel terreno per qualche decina di centimetri, per evitare lo scavo di gallerie sotto la rete da parte dei conigli da dentro o di eventuali predatori dall'esterno


Dei semplici tubi in pvc, sospesi o appoggiati a terra, costituiscono un utile arredo all'ambiente del coniglio e una comoda tana.
       




Se non disponete di una zona verde, potete portare il coniglio all'aperto utilizzando un collare a pettorina e il guinzaglio, in modo da non rischiare che scappi. Scegliete solo una zona tranquilla e senza cani nei dintorni.  






Anche la terrazza deve essere trasformata in un luogo sicuro, al riparo da cadute, condizioni metereologiche sfavorevoli, caldo eccessivo o gatti di passaggioQui potete vedere l'ingegnosa sistemazione per creare un recinto dotato di tutti i comfort. (foto Fabrizio Fiore http://www.coniglinani.net )






Per prevenire le cadute è indispensabile una rete che impedisca al coniglio di infilarsi tra le sbarre della ringhiera (foto Betty PaceLe piante nelle fioriere possono essere messe al sicuro dai denti proteggendole con una rete (foto Betty Pace)

     




A fianco un’eccellente soluzione per riuscire a sanare il giardino dove le coniglie maldestre hanno rovinato il lavoro della semina.
Quando l'erba sarà alta il coniglio sarà molto meno tentato di scavare e l'erbetta sarà salva!... Almeno ci si prova!!

Rabbit-proofing, o l'arte di rendere la casa a prova di coniglio!

I conigli non possono essere lasciati costantemente chiusi in gabbia: hanno bisogno di molte ore di libertà tutti i giorni. Durante le ore libere è necessario che ci sia sempre qualcuno con loro per sorvegliarli, ma poichè una breve distrazione può sempre avvenire è meglio predisporre le cose in modo che gli animali non possano causare danni o farsi male. Uno dei pericoli principali sono costituiti dai fili elettrici, in genere molto graditi dai conigli! Questi animali possono danneggiare anche i fili del telefono, del computer o del carica-batterie del cellulare: non trascurate niente!




I copri cavi elettrici sono molto utili per proteggere i fili elettrici, ed è consigliabile applicarli in ogni ambiente a cui il coniglio può avere accesso.




Qui potete vedere come i fili della tv sono stati protetti collocando l'apparecchio in alto, inserendo i fili elettrici in un copricavo e facendo scorrere questo verso l'alto. Se possibile, le prese elettriche vanno collocate in alto e i fili nascosti all'interno dei mobili o fatti scorrere in alto, fuori portata. 


Qui sotto potete vedere altri ingegnosi metodi per proteggere i fili elettrici. Nel primo caso sono protetti da una robusta rete; nell'immagine al centro si osserva come dei pali impediscano al coniglio di intrufolarsi negli spazi dei mobili per raggiungere i fili. Nella foto a destra, i fili dell'altoparlante sono sistemati in alto, decisamente fuori dalla portata del coniglio più intraprendente (foto Betty Pace).
       


Molti espedienti permettono di proteggere pareti e mobilio dai denti o dalle pipì fuori luogo...
I pannelli di plexiglas saranno poco eleganti, ma proteggono in modo molto efficace la carta da parati. Una fitta rete permette di salvare fili elettrici e battiscopa di legno.



La base del divano può essere protetta applicando dei pannelli di legno (foto Betty Pace). Esiste un tipo di stoffa (tovagliato trattato al neoprene) che grazie ad un trattamento speciale è in grado di trattenere i liquidi, impedendo alla pipì del coniglio di sporcare poltrone e divani. E' anche più elegante di una cerata! Si trova nei negozi che vendono materiale in gomma e plastiche.

Un letto a soppalco è definitivamente fuori dalla portata anche del coniglio più intraprendente...


E' possibile applicare ad una porta un cancellino che limita i movimenti del coniglio senza dover tenere la stanza sempre chiusa. In alternativa, si può tagliare la porta in due! (foto Sabrina)






Un piccolo aspiratore elettrico aiuta a raccogliere rapidamente le palline "seminate" per la casa (foto Betty Pace)

Sua Altezza il coniglio

Come rendere la vita ancora più piacevole a Sua Altezza Lapina?
Anche i conigli apprezzano le morbide cucce per cani (foto Betty Pace), di varie fogge e dimensioni.
   



Il cuscino ovale risulta molto adatto al coniglio perchè è sottile: lo scava e lo "impasta" come fa con la terra. Attenzione che non venga mangiato.








Avete un giardino recintato, sicuro e a prova di fuga? Il coniglio può comodamente entrare e uscire a suo piacimento se applicate una porticina basculante, del tipo per gatti




I conigli non amano dormire sulle nude reti. Mettete qualcosa di comodo sopra la gabbia, perchè la possano sfruttare per un pisolino sopraelevato. Entrando e uscendo dalla gabbia i piedi possono ferirsi sulla grata (in particolare si possono impigliare le unghie). Applicate del materiale sulla porta in modo da creare una piccola rampa.



Un timer può essere utile per azionare ad esempio l'aria condizionata o un deumidificatore quando siete fuori casa

In viaggio

Nel trasportino una piccola pedana in gomma permette ai piedi di far presa, in modo che il coniglio non scivoli e non venga sballottato, rendendo il viaggio molto meno sgradevole. Un pannolone assorbente per cani è ottimo per tenere asciutti i piedi in caso di pipìLe salviette detergenti sono   utilissime per mantenere i piedini pulti durante i lunghi viaggi.
       



Il ventilatorino da viaggio (Easy Air) è straordinariamente comodo. Il getto di aria fresca è efficace anche nei conigli (che non sudano) se si inumidisce loro il pelo. E' autonomo per circa un centinaio di ore e non è pericoloso in quanto la ventola rimane all'esterno del trasportino. Indispensabile se si viaggia con il caldo senza aria condizionata. Easy Air è distribuito da Croci Trading Company srl.



Il trasportino Dog Bag, della Euro Group Pet, può essere usato fuori e dentro l'auto, perché è predisposto per essere saldamente ancorato sui sedili dell'auto, proteggendo l'animale ospitato dai rischi di frenate e bruschi sballottamenti. E’ di un materiale particolarmente resistente e ottimamente adattabile per i conigli. Il marsupio è splendido per i conigli disinvolti: amano affacciarsi per vedere cosa li circonda mentre passeggiano con il proprietario.
Autore: Marta Avanzi, Dr. Med. Vet.
fonte: http://www.aaeweb.net